Toronto Film Festival 2009: Tanner Hall

Sono andato alla premiere di Tanner Hall stasera e sono rimasto molto colpito. Ambientato in un collegio nella bucolica campagna del New England, questo coming of ager ricorda il tenue bagliore dorato di The Virgin Suicides. Di... [#immagine: /foto/5582b7aa941a95530d04ae15]||||||

Sono andato alla prima di Sala dei conciatori stasera, e sono rimasto molto colpito. Ambientato in un collegio nella bucolica campagna del New England, questo coming of ager ricorda il tenue bagliore dorato di Le Vergini Suicide . Certo, è qui che finisce la somiglianza. Teens Fern (Young Hollywood allume Rooney Mara ), Kate ( Brie Larson ), e Lucasta ( Amy Fergusen ) non sono sorelle, ma sono migliori amiche che vivono insieme tutto l'anno, e questa è una svolta molto complicata sulla stessa cosa. E la nuova arrivata Victoria (Brit Re della Georgia ) si iscrive e aggiunge il proprio dramma a una situazione pericolosamente angosciante. Le ragazze fanno la loro parte di litigare, molestando la madre del dormitorio e il marito insegnante di inglese (lo sciocco accoppiamento di Amy Sedaris e Chris Kattan ), e sgattaiolare in giro, ma non lo è Mondo reale: New Hampshire ; ha una profondità reale. Ci sono relazioni amorose inappropriate (che possono includere o meno il perennemente caldo Tom Everett Scott ), mettere in discussione la sessualità e, naturalmente, crescere per considerare in questo microcosmo. Ed è proprio questo ciò che i registi Tatiana von Furstenberg e Francesca Gregorini --che scrivono ed eseguono anche alcune delle canzoni della colonna sonora ben curata--trasmettono. Le relazioni sono complicate, la vita può essere dura, ma prima o poi tutti devono crescere. Ce la caviamo con un piccolo aiuto dei nostri amici.