Riepilogo della passerella: modelli pazzi da Tracy Reese

Tracy Reese ha citato la ritrattistica post-impressionista come il suo punto di partenza ispiratore in questa stagione, e lo ha dimostrato. Con sfumature pittoriche di basilico, zafferano, prugna secca e lampone che spuntano sotto forma di abiti puliti, camicette arruffate,... [#immagine: /foto/5582b27da28d9d4e05412d0b]|||||| Tracy Reese ha citato la ritrattistica post-impressionista come il suo punto di partenza ispiratore in questa stagione, e lo ha dimostrato. Con le sfumature pittoriche di basilico, zafferano, prugna secca e lampone che spuntano sotto forma di sotto forma di abiti ordinate, camicette arruffate e morbidi maglioni, nessuna combinazione di colori unica ha dominato la passerella di Reese e l'effetto complessivo è stato un lavaggio di tonalità autunnali che ricordano le sfumature di van Gogh. tele. Ciò che mancava alla collezione del designer era la coesione: un tailleur pantalone color bronzo scintillante e diverse paia di pantaloni super sartoriali, sebbene piuttosto cool di per sé, sembravano leggermente strani accanto ai caratteristici abiti a pieghe di Reese e alle gonne a balze. Comunque, come sempre, gli accessori erano azzeccati. Sono stato particolarmente felice di vedere altri drammatici orecchini a lampadario che Reese ha usato la scorsa stagione, e una lunga serie di scintillanti perline di giaietto sembrava fantastica indossata con una sottoveste color sedano in stile anni '20. Il pezzo che ha davvero catturato la mia attenzione? La fantastica collana Art Déco grondante di cristalli e piume sfoggiata dalla splendida Georgie Badiel.

--ELANA PESCATORE