Rapporto sulla passerella: la regola degli accessori al Mulberry

La sala per la presentazione/sfilata ibrida alla SoHo House per il designer di pelletteria e abbigliamento lu Brit Mulberry era addobbata in stile beatles. Scarabei giganti scintillanti e lustrini. Beatles, accostati a bellissime rose rosse,... La sala per la presentazione/sfilata ibrida alla SoHo House per il designer di pelletteria e abbigliamento lu Brit Mulberry era addobbata in stile beatles. Scarabei giganti scintillanti e lustrini. I Beatles, giustapposti a bellissime rose rosse, tulipani e mele decorative, mettono in scena un'atmosfera da Biancaneve Le modelle, tuttavia, non sembravano appena uscite dal bosco: sembravano le moderne, glamour di Biancaneve controparte. Gli abiti indossati dalle modelle erano strutturati e semplici, il che ha contribuito a sottolineare che questo spettacolo era tutto incentrato sugli accessori. La principessa aggiornata avrebbe sicuramente bisogno di fantastici guanti di pelle (come le modelle indossavano in diversi colori di pelle), una giacca favolosa (una giacca in pelle stile motociclista o una più lunga e altalenante), un paio di tacchi alti (dal ginocchio -stivali alti in pelle a décolleté in camoscio colorato con tacco grosso) e una borsa da spettacolo firmata Mulberry. Molte delle borse oversize erano realizzate in colori profondi di suede spazzolato e le pochette erano disponibili in tutti i tipi di colori vivaci, dal rosso all'arancione fino alla stampa leopardata fucsia.

--LISA LEWIS