La mia migliore amica è ossessionata dal suo ragazzo!

Cara Rachel, io e la mia migliore amica siamo amiche da circa 6 anni. Sta con il suo ragazzo da circa un anno e mezzo. Sono davvero felice del fatto che... _Cara Rachele,

Io e il mio migliore amico siamo amici da circa 6 anni. Sta con il suo ragazzo da circa un anno e mezzo. Sono davvero felice del fatto che abbia trovato l'amore, mi rende felice che sia felice. Ma ogni volta che sono con lei (e sono abbastanza sicuro quando non sono con lei) parla con il suo ragazzo, sia che si parli al telefono o si sms. Ricordo che una volta eravamo al cinema e lei stava impazzendo perché ha lasciato il cellulare nell'auto di mia madre, e capisco perfettamente se lo dimentichi e lo lasci da qualche parte, ma dai, era nell'auto di mia madre! Potrebbe riaverlo quando ci viene a prendere. Sapevo che il vero motivo era perché non poteva mandare messaggi al suo ragazzo. So che gli avrebbe mandato un messaggio durante il film. Non voglio sembrare geloso o arrabbiato con lei (anche se sono un po' seccato). come faccio a dirle come mi sento??

--Kayla_

Cara Kayla,



Il mio primo pensiero molto profondo su questo è: ewww. Quanto è fastidioso uscire con qualcuno che sta scrivendo messaggi? Come ho mostrato uno dei miei primi post , Ho circa questa pazienza per questo. Non mi interessa se è l'amore della tua vita al telefono o T-Pain, non ci sono scuse per essere scortesi.

E posso solo dire? Essere innamorati non ti dà un pass gratuito per far esplodere i tuoi amici. Hai tutto il diritto di essere arrabbiato, e se fossi in te, non cercherei di dissuaderti. Possederlo. Le regole non scritte del liceo impongono che stare con un ragazzo (un tipo figo, ovviamente) ti dia status sociale, attenzione e protezione. Le regole non scritte della vita, nel frattempo, ci dicono che essere innamorati di un ragazzo è la massima felicità. Questo è come mi sento su entrambe queste regole.

Il problema con queste regole distorte è che le ragazze iniziano a mettere i ragazzi su piedistalli e a trattarsi come cittadini di seconda classe. Noi, cioè tutte le ragazze e le donne, dobbiamo rifiutarci di rispettare queste regole e parlare per noi stessi quando veniamo maltrattati.

L'altra cosa che mi chiedo è se il tuo amico ha una relazione malsana o addirittura pericolosa. Non ci sono molti dettagli su cui andare avanti, ma se è così impazzita quando il telefono è in macchina, è un segno che potrebbe controllarla o maltrattarla. Dai un'occhiata al Dieci segnali di pericolo di una relazione abusiva e vedi se ti ricordano il tuo amico. Se pensi di dover parlare con un adulto; ecco alcuni suggerimenti su come .

Quindi ecco il mio consiglio: dille come ti senti. Cerca di non accusarla o etichettarla; concentrati sui tuoi sentimenti ('Mi sento ferito quando...' o 'Mi sento ignorato/abbattuto quando...'). Sii chiaro su cosa devi cambiare. Suggerisci una soluzione che ti vada bene, ad esempio 'Mi sentirei meglio se potessi controllare il tuo telefono magari ogni mezz'ora o ogni 15 minuti'. Probabilmente non è una buona idea mettere una moratoria totale su di esso, visto quanto è attaccata al suo telefono.

Ma esprimerei anche preoccupazione per lei. Chiedile perché si è arrabbiata così tanto per il fatto che il telefono fosse in macchina. Il suo ragazzo si arrabbia se non risponde? Se riesci a esprimere il tuo punto di vista e continuare a mostrare compassione come il migliore amico che sei stato per sei anni, il mio cappello è aperto a te.

Ho bisogno di un consiglio? E-mail Rachel! rachel@rachelsimmons.com _ _