Il denaro conta: i lettori di Teen Vogue rispondono

Nel nostro numero di agosto abbiamo pubblicato alcuni dei risultati di un recente sondaggio di TeenVogue.com sull'impatto dell'economia su di te. Ecco più di quello che avevi da dire:Quasi il 40% delle ragazze che hanno risposto... Nel nostro numero di agosto abbiamo pubblicato alcuni dei risultati di un recente sondaggio di TeenVogue.com sull'impatto dell'economia su di te. Ecco più di quello che avevi da dire:

**Quasi il 40% delle ragazze che hanno risposto afferma che la recessione sta influenzando i loro piani per il college.

**

'I miei genitori non hanno così tanti soldi da spendere per il college', dice Ajua, 15 anni, di Warrenton Virginia. 'Penso di essere diventato più serio quando si tratta di fare domanda per borse di studio e trovare altri modi per guadagnare soldi per il college. Inoltre prendo i miei accademici ancora più seriamente di prima'.



'Ho dovuto lasciare un college privato per un'università pubblica', dice Katrine di York, Pennsylvania.

'Vado in Florida State, e mi spaventa pensare che tra quattro anni, quando me ne andrò, potrei non avere un lavoro sicuro, e (AH!) come potrò saldare tutto il mio debito?!', dice Vanessa , 18 anni, di Hialeah, Florida.

'In questa economia i miei voti sono la cosa più importante per me, perché senza un GPA alto non otterrò borse di studio e senza borse di studio posso dimenticare il college', dice Nasiha, 15 anni di Annandale, Virginia.

Più della metà ha visto cambiamenti significativi nelle proprie case dall'inizio della recessione.

'Molto probabilmente non andremo in vacanza quest'anno', dice Shannon, 13 anni di Kearney, Nebraska. 'Restiamo a casa e andiamo a nuotare'.

'La nostra lista della spesa si è ridotta ai soli articoli necessari; qualsiasi cosa altrimenti può aspettare', afferma Jessica, 15 anni, di Vicksburg, Mississippi.

'Mia madre ha cercato di ridurre gas ed elettricità', dice Grace, 13 anni, di Londra, Inghilterra.

'La mia famiglia usciva a cena insieme almeno una volta alla settimana, ma mangiare fuori può essere piuttosto costoso', dice Katie, 17 anni, di New Windsor, New York. 'Ora abbiamo tutti i pasti a casa per risparmiare denaro. Mi piace! Mio padre è un cuoco eccezionale e mia madre è una brava fornaia, quindi non sentiamo di perderci nulla'.

Quasi il 53% delle ragazze intervistate afferma di conoscere uno o più adulti che hanno perso il lavoro a causa della recessione.

'I miei vicini, che hanno una figlia di tre anni, hanno entrambi perso il lavoro il mese scorso e potrebbero dover trasferirsi', dice Meredith, 17 anni, di Richmond, Virginia.

'Mio padre è stato licenziato più di un anno fa', dice Arielle, 17 anni, di Tampa, in Florida. 'È stato davvero difficile, soprattutto quando a volte sembra che la maggior parte delle persone non sia stata colpita affatto. Ma in realtà, penso che siano solo le persone a mettersi in mostra. So di sì'.

'Mia madre ha chiesto se poteva ridurre le sue ore senza essere licenziata e il suo lavoro ha accettato', dice Jenna, 16 anni, di Orlando, in Florida. 'Due settimane dopo l'hotel ha ricevuto cattive notizie e ha dovuto licenziare 80 persone, inclusa mia madre'.

Più del 70% afferma che l'economia ha influenzato il modo in cui fanno acquisti e molti stanno trovando metodi alternativi.

'Ho iniziato a usare molto di più i negozi di spedizione', afferma Amy, 16 anni, di Grand Junction, in Colorado. 'Mi sono reso conto che potevo prendere i miei vecchi vestiti indesiderati e ottenere crediti in negozio. A volte è difficile trovare cose che mi piacciono, ma può essere un ottimo modo alla moda per tagliare'.

'Ho smesso di fare acquisti incontrollati e ho investito i miei soldi in pezzi buoni e duraturi', afferma Angeli, 18 anni, di Manila, nelle Filippine.

'Mi iscrivo sempre a omaggi e coupon e-mail', afferma Alex, 19 anni, della Columbia, nella Carolina del Sud.

'Tendo ad andare in negozi come Forever 21 e Delia's più spesso che in posti come Nordstrom o J. Crew', dice Colleen, 14 anni, di Manalapan, nel New Jersey. 'Ho anche fatto più shopping negli outlet'.

Grazie a tutti coloro che hanno risposto!

--Compilato da Alyssa Sparacino