I film possono cambiare il mondo?

Alcuni dei film qui sono divertenti e fantasiosi e altri sono seri, ma la maggior parte di loro misura la temperatura della nazione. Senza dubbio il 2010 sarà pieno di documentari così importanti sui subprime... [#immagine: /foto/5582b18aa28d9d4e0541291c]|||||| Alcuni dei film qui sono divertenti e fantasiosi e altri sono seri, ma la maggior parte di loro misura la temperatura della nazione. Senza dubbio il 2010 sarà pieno di documentari davvero importanti su mutui subprime, famiglie in crisi creditizia e potenzialmente una strana interpretazione d'avanguardia dei nostri problemi di flusso di cassa in cui una mucca in una piazza di tutù balla con un vampiro. (La creatività è importante, gente!)

Con la campagna, la nomina e, infine!, l'inaugurazione del presidente Obama, i riflettori di quest'anno sembrano puntare sulla lotta al razzismo e al pregiudizio. E 3 film straordinari per affrontare l'argomento.

Non lasciarmi affogare è una nuova interpretazione del genere Romeo e Giulietta ambientato nella New York immediatamente successiva all'11 settembre. Nel 1997, l'attore Morgan Freeman ha offerto una proposta alla Charleston High School del Mississippi: abbandonare la sua tradizione anacronistica di avere balli separati 'bianchi' e 'neri' e lui pagherebbe per un ballo di fine anno integrato. Hanno detto di no. Nel 2008 hanno detto di sì. Il documentario Serata del ballo di fine anno in Mississippi dettaglia la storia. In punta di piedi esplora le lotte tra 2 giocatrici di lacrosse, una nera e una bianca, a Washington, DC.

Pensi che i film che esplorano argomenti carichi di emozioni facciano la differenza? Quali sono alcuni dei tuoi preferiti?