Dietro le quinte di Band of Outsiders

La collezione Boy by Band Of Outsiders di Scott Sternberg per l'Autunno/Inverno 2010 è un'accogliente e preppy gamma di maglieria e modelli perfetti per la ragazza di New York che vuole apparire alla moda in... La collezione Boy by Band Of Outsiders di Scott Sternberg per l'Autunno/Inverno 2010 è un'accogliente e preppy serie di maglie e modelli perfetti per la ragazza di New York che vuole apparire alla moda sulla neve, qualcosa che sappiamo fin troppo bene di questi tempi. Le ragazze nel backstage sembravano bellezze naturali con ciocche ondulate e facili e carnagioni incontaminate. James Kaliardos del MAC Pro Team è stato il responsabile di questa faccia 'street easy'. Per prima cosa, ha aggiunto un ombretto marrone antracite MAC Omega sulla palpebra. Ha mantenuto l'aspetto luminoso delle ragazze naturali lasciando un occhio pulito senza mascara o eyeliner. Questa fresca palette è stata poi evidenziata e modellata con MAC duo blush in una nuova tonalità autunnale. Questo prodotto è ottimo perché con una sola passata puoi ottenere sia il colore di evidenziazione che il colore del fard e applicarli insieme sulla guancia per creare un modo bello e semplice per creare profondità lungo lo zigomo. Le labbra erano anche attenuate con un colore rosa carnoso e imbronciato che legava insieme il viso fresco della ragazza in movimento.

Ho anche incontrato Thomas Dunkin del Sebastian Professional Stylist Design Team che ha spiegato come ricreare la 'coda di cavallo bassa' che trasuda un'atmosfera anni '70. In primo luogo, ha usato il texturizer Liquigel corporizzante flessibile Sebastian Professional sui capelli umidi e poi ha asciugato i capelli con il phon passandovi sopra le mani per creare una 'acconciatura da spiaggia, arruffata con una consistenza fantastica'. Ha quindi aggiunto un gel spray volumizzante Volupt Sebastian Professional quando i capelli erano quasi asciutti, quindi ha continuato ad asciugarli. Lo spray Volupt è responsabile della creazione della texture e per amplificare l'aspetto è sufficiente continuare a spruzzare fino a raggiungere l'effetto desiderato! Ha lasciato alcuni dei capelli delle ragazze a metà e ne ha messi altri in code di cavallo basse che erano state allacciate all'indietro con un elastico per capelli appena sotto l'occhio. Ha anche 'incasinato' un po' il look 'spingendo e tirando i capelli in avanti, lontano dalla cravatta'. L'aspetto strutturato e arruffato è un modo semplice e fantastico per fare i capelli che si adattano a tutte le stagioni! Infine ho parlato con Camilla Leon-McCormack, la manicure che, in linea con l'intera atmosfera, ha regalato alle ragazze 'unghie sane, pulite e senza colore'. Consiglia vivamente lo smalto M2M nelle tonalità opache del nudo per la stagione in colori come Show Off, Let's Talk e Girl Talk.

--Emily Gaynor, stagista in bellezza e salute