Crisi di bellezza: quali sono i migliori marchi per capelli afroamericani?

Kemi chiede: 'Ho i capelli afroamericani e non uso trecce o extension. Ho i capelli piuttosto secchi, anche se dopo qualche giorno possono diventare piuttosto grassi. Mi consigliate una buona marca... [#immagine: /foto/5582b7cc941a95530d04aeab]|||||| Kemi chiede: 'Ho i capelli afroamericani e non uso trecce o extension. Ho i capelli piuttosto secchi, anche se dopo pochi giorni possono diventare piuttosto grassi. Mi consigliate una buona marca per i miei capelli o qualche consiglio per cercare dopo ciò?'

Indipendentemente dal tipo di capelli che hai, può essere difficile trovare i prodotti giusti per domare la tua criniera. Ma fortunatamente per te, abbiamo chiesto consiglio all'hair stylist delle celebrità Kimberly Kimble (che acconcia Beyonce, tra gli altri!)! Continua a leggere per i suoi consigli...

Kimberly dice: 'Nel tuo caso consiglierei di utilizzare un balsamo o una crema idratante, sembra che i tuoi capelli non ricevano abbastanza idratazione e potrebbero essere disidratati. Prova a usare il trattamento idratante al miele e farina d'avena della mia Kimble Hair Systems; questo è un trattamento nutriente che ripara e ristruttura i capelli secchi e danneggiati.' Kimberly suggerisce anche di 'prima fare uno shampoo con un detergente di alta qualità, quindi applicare Honey Oatmeal, sedersi sotto l'asciugatrice o indossare un berretto per 20 minuti e dovresti sentire una differenza nella tua criniera! Consiglio anche di dormire su federe di seta o di usare un cuffia di seta quando si dorme la notte. La seta, a differenza del cotone, non assorbe gli oli e lascia i capelli secchi e sfibrati.

- CRISTINA HARRIS