Argomento caldo: relativo agli adulti

Fuori dai limiti: gli insegnanti e gli allenatori spesso possono essere così fighi da dimenticare che sono adulti. Ma dove tracciare il confine? Io e il mio secondo insegnante di inglese abbiamo avuto una relazione intima, ma un giorno, tutto questo... [#immagine: /foto/5582b696941a95530d04a96f]|||||| Fuori dai limiti --Gli insegnanti e gli allenatori spesso possono essere così fighi che ti dimentichi di essere adulti. Ma dove hai disegnato la linea?

Io e il mio secondo insegnante di inglese avevamo una relazione molto stretta, ma un giorno tutto è cambiato', dice Sarah, diciottenne, di Malibu, in California. 'Sono andata fuori dal campus durante la scuola, il che è contro le regole, e quando sono tornata, il mio maestro mi ha chiesto di dirgli chi mi aveva guidato. Pensavo stesse scherzando, quindi ho rifiutato. Poi è andato all'ufficio del preside e mi ha denunciato. È difficile sapere quanto puoi essere casual con qualcuno che ha autorità, specialmente quando sembra più un amico'.

Sarah non è la sola a sentirsi confusa. Erica, 22 anni, di Columbus, Ohio, può relazionarsi. 'Lavoro nell'ufficio per gli aiuti finanziari della mia università e il mio capo è super cordiale e rilassato', dice. 'Mi preoccupo per quando mi diplomerò e dovrò trovare un lavoro 'vero'. Dovrò trattare il mio capo come un superiore e non potrò chiamarlo quindici minuti prima del lavoro per dire: 'Amico, sono farà tardi.''

Di recente, gli esperti stanno notando un cambiamento nel modo in cui gli adolescenti interagiscono con gli adulti responsabili, come insegnanti e capi. 'Gli adolescenti sono diventati molto più informali nel modo in cui comunicano', afferma Richard Shadick, Ph.D., professore di psicologia e direttore del Counseling Center presso la Pace University di New York City. 'Inviano e-mail e scriveranno agli adulti usando abbreviazioni ed emoticon tipo Messaggistica istantanea, rilasciano titoli come Mrs. a favore dei nomi e usano persino un contatto fisico giocoso che non avremmo mai visto in passato'.



'La tecnologia sta cambiando le regole dell'etichetta così rapidamente che molte persone non sanno più cosa è giusto o sbagliato', afferma Colette Swan, esperta di etichetta ad Agoura Hills, in California. 'I capi e gli insegnanti sono costantemente bombardati da comportamenti che considerano inappropriati da parte di dipendenti e studenti, ma quei giovani spesso non sono nemmeno consapevoli di essere scortesi'.

Questo cambiamento ha molto a che fare con il fatto che gli adolescenti di oggi sono cresciuti utilizzando la tecnologia e sono più abituati a interagire in modo veloce, diretto e personale. Ma quello stile è spesso letto come fuori luogo dagli adulti. 'Può essere difficile fare la distinzione tra come interagire online con i tuoi amici e con gli adulti', afferma Anastasia Goodstein, autrice di Totally Wired: cosa fanno davvero adolescenti e adolescenti online (Grifone di San Martino). 'Ecco perché alcuni adolescenti usano maniglie come sexybabe95 per comunicare con i loro insegnanti e potrebbero non rendersi conto che 'facendo amicizia' con un capo o un professore, stanno dando a quella persona l'accesso alle foto di quella festa lo scorso fine settimana'. Shadick dice: 'Un mio collega professore è stato ripetutamente invitato a feste studentesche in cui ci saranno minorenni che bevono. Rifiuta gli inviti, ma è sempre sorpreso di riceverli'.

Ma sentirsi a proprio agio con gli adulti può essere benefico, come lo è per la diciassettenne Hayley di Sicklerville, nel New Jersey. 'Il mio insegnante di francese è sempre lì per me', dice. 'Mi ha aiutato a comporre il mio curriculum e scrive lettere di raccomandazione alle scuole a cui mi candiderò'. Gli esperti concordano sul fatto che stringere una stretta relazione con un adulto che rispetti può essere utile, a patto che l'adulto agisca da mentore, non da amico. 'Meglio un insegnante conosce i tuoi interessi, più efficace sarà la raccomandazione che può fare', afferma Goodstein.

Ma quando inizi a passare del tempo con un insegnante fuori dalla classe, o un capo fuori dal lavoro, è facile che i confini si offuschino, come è successo per Devorah, sedici anni, di New York. 'La mia insegnante di musica ha 27 anni ed è fantastica, e vado sempre da lei per consigli sui ragazzi', dice. 'Finiamo per spettegolare sugli altri insegnanti e lei mi ha 'accidentalmente' raccontato storie sui barbecue del personale e su quali dei suoi colleghi si frequentano'.

Quando gli adulti si aprono in modo personale alle loro controparti più giovani, le cose possono creare confusione per entrambe le parti. 'Gli adolescenti mi parleranno delle interazioni con gli insegnanti che mi fanno contorcere', afferma Robin Altman, MD, uno psichiatra adolescente di Reading, in Pennsylvania. 'Eppure alcuni insegnanti o capi sembrano quasi incoraggiare una certa familiarità trattando gli adolescenti come coetanei. Può essere molto fuorviante', dice. Una volta che c'è troppa familiarità tra un adolescente e un adulto autorevole, dice Altman, è estremamente difficile ridisegnare i confini.

In queste situazioni, i giochi di potere spesso portano a sentimenti di ferita o tradimento. Sebbene insegnanti, allenatori o capi possano comportarsi in modo amichevole e favorire una relazione casuale, alla fine, come nel caso di Sarah, quando l'adulto pensa che l'adolescente abbia oltrepassato il limite, può usare la sua autorità per penalizzarlo.

Essere troppo intensi può anche far sembrare gli adolescenti immaturi. 'Ho appena ricevuto un messaggio di un giovane interessato a un lavoro dieci volte la domenica per presentarsi', dice Goodstein. 'Non è stato bello.'

Nella nostra cultura informale, è più importante che mai tracciare determinati limiti. Secondo Shadick, il modo migliore per rimanere entro i giusti confini sociali con un adulto è ancorare la tua relazione all'interno del regno della classe o del lavoro. 'Si crea confusione quando si effettuano inviti di contatto al di fuori di tali circostanze', dice.

'Non chiedere di 'amici' con gli adulti, di inviare loro messaggi o messaggi di messaggistica istantanea finché non si ottiene un chiaro segnale che questo è accettabile', afferma Goodstein. 'Se usi la posta elettronica per comunicare con loro, assicurati che il tuo indirizzo sia professionale. E discuti solo di questioni relative alla scuola o al lavoro'. Limita i contatti all'interno dell'orario scolastico o lavorativo, non alle 2:00 del mattino. di sabato. Un'altra regola pratica è che l'etichetta sociale dovrebbe andare in entrambe le direzioni. 'Se un insegnante o un capo fa o dice qualcosa che ti fa sentire strano, puoi ignorarlo per dimostrare che non sei interessato ad andarci. Digli che ti senti a disagio con quel livello di interazione. Se il suo comportamento persiste, segnalalo a un adulto fidato', dice Goodstein.

Sarah ha imparato a stabilire i confini nel modo più duro. 'Rivolgersi agli adulti può essere complicato, ma attraverso la situazione con il mio insegnante di inglese ho capito che il rispetto e la formalità dovrebbero venire prima', dice. 'Ora, mi impegno sempre a tracciare una linea netta tra amico e autorità: so cosa può succedere se non lo fai.'

--MARINA KHIDEKEL