Affare internazionale: Colby Jordan affronta la settimana della moda di Parigi: giorno 1

Quale modo migliore per trascorrere le vacanze di primavera se non alla Paris Fashion Week? Il sedicenne fashion-phile - ed ex super stagista di Phillip Lim - Colby Jordan si esibisce in sfilate. Ecco la storia del suo primo giorno a Parigi. LUNEDI' Dietro le quinte...

Quale modo migliore per trascorrere le vacanze di primavera se non alla Paris Fashion Week? Sedicenne fashion-phile--ed ex super stagista Phillip Lim-- Colby Giordano colpisce gli spettacoli in esecuzione. Ecco la storia del suo primo giorno a Parigi.

LUNEDÌ

Dietro le quinte di Giambattista Valli



Al Palazzo delle Tuileries

Il mio look preferito di YSL

Mia madre partecipa alle sfilate di Parigi ogni stagione, e questa volta l'ho convinta a portarmi con me! Arriviamo nella città delle luci alle 8 del mattino, solo per essere portati via al nostro hotel per un rapido cambio e un giro in macchina fino alle Tuileries.

Il mio primo spettacolo della stagione parigina è Giambattista Valli, e che spettacolo per cominciare! Le modelle scendono in passerella in qualsiasi cosa, dai cappotti oscillanti agli abiti realizzati con splendidi tessuti decorati con gemme e piume di pavone. Dopo un veloce saluto a Giambattista nel backstage dopo lo show (è uno dei miei fashion idol!), si parte per un pranzo veloce al Ritz.

Mentre mia madre ed io stiamo ripassando la nostra prima esperienza a Parigi davanti a deliziose insalate, l'adrenalina torna a farsi sentire quando l'unica e unica Anna Wintour varca la porta ed è seduta a soli quattro piedi dietro di me... Ahhhhhh!! Subito dopo essermi avvicinata al suo tavolo per essere accolta da una simpatica e molto gentile signora Wintour, riesco a trattenere la mia per circa un minuto di conversazione prima che i nervi prendano il sopravvento e uscissi illeso. Missione completata!

Il nostro secondo spettacolo della giornata è YSL. Lo stilista Stefano Pilati riesce, ancora una volta, a produrre la perfezione con la sua versione maschile e snella dell'abbigliamento femminile. Il mio look preferito della collezione è un bomber in pelle nera con anelli argentati attaccati al colletto e una gonna in pelle abbinata.

La giornata si conclude perfettamente come era iniziata: cena dopo lo show di YSL con gli amici, poi una buona notte di sonno tanto atteso.