20 domande con la medaglia olimpica Shawn Johnson!

Shawn Johnson è, non è uno scherzo, una delle ragazze più straordinarie con cui abbia mai parlato. E parlare di guidato! A 17 anni è una ginnasta medaglia d'oro olimpica, una concorrente di Ballando con le stelle e... Shawn Johnson è, non è uno scherzo, una delle ragazze più straordinarie con cui abbia mai parlato. E parlare di guidato! A 17 anni, è una ginnasta medaglia d'oro olimpica, una concorrente Ballando con le stelle , ed è così con i piedi per terra. Sono stato elettrizzato (e un po' colpito dalle stelle!) quando ho avuto l'opportunità di parlare con Shawn del suo programma di allenamento, delle abitudini quotidiane pigre e della routine di bellezza!

**1. Come hai iniziato a fare ginnastica? **

Quando avevo 3 anni i miei genitori mi hanno messo in ginnastica perché ero un fascio di energia e semplicemente non sapevano cosa fare con me! Mi hanno messo in una classe Tots e me ne sono innamorato.

**2. Se non fossi una ginnasta, cosa faresti? **



Quando ero piccola ballavo e mi piaceva... quindi immagino che mi piacerebbe ballare. Ho anche fatto traccia e l'ho adorato! Sono una persona molto fisica, quindi sarebbe stato qualcosa di fisico e attivo.

**3. A che punto hai capito che la ginnastica era qualcosa di più di un semplice sport occasionale? **

Ogni anno continuavo a tornare a fare ginnastica, ma non iniziavo ad allenarmi 10 ore al giorno. Quando ho compiuto 10 o 11 anni, sono diventato più serio e mi sono concentrato molto per raggiungere il livello d'élite, e da lì sono andato avanti.

**4. Chi sono alcuni degli altri atleti a cui ti ispiri davvero? **

Ho sempre ammirato le icone della ginnastica come Mary Lou Retton e Kim Zmeskal è la mia preferita! Al di fuori della ginnastica, penso che Lance Armstrong sia fantastico e davvero una vera fonte di ispirazione.

**5. In vista delle Olimpiadi, com'era il tuo programma di allenamento? **

Mi stavo allenando dal lunedì al venerdì per 4 ore al giorno perché stavo ancora frequentando la scuola pubblica, e poi mi sono allenato tutto il giorno il sabato. Domenica dovevo andarmene, ma ci andrei comunque e farei un po' di lavoro in più.**

**